?

Castrobloghina è un poligono di scrittura distruttiva.

È una mimetica intima contro la vita.

È una calamita.

È di Franco Sardo.

Rispondi